Skip to content

dicembre 21, 2011

21 dicembre. Primo giorno di inverno. E qui a Mosca nevica. La prima vera nevicata. Che ai moscoviti non fa ne' caldo ne' freddo. Abbiamo tutti l'auto con le gomme chiodate. Giacche e giacconi. Guanti e paraorecchie. E le ragazze stivali e minigonna. Perche' la vita continua. 

Saltando di paloin frasca, Ieri il presidente del paese che mi dota di passaporto, ha sentito il dovere di annunciare che la democrazia non e' sospesa. Eh si', come no.

Magari in punta di costituzione, puo' avere anche ragione. Ma politicamente parlando, Monti ed i suoi professori, a chi minkia rispondono? agli elettori o alle banche che li hanno cooptati?

Kasko

Annunci

From → Senza categoria

One Comment
  1. anonimo permalink

    Buon Natale caro kasko,
    anche se voi a mosca lo festeggiate un po' dopo in gennaio.

    Non che i governi precedenti (Berlusconi, Prodi, Dini ops) non ripondessero alle banche che li cooptavano, ma ora le banche sono direttamente e palesemente al timone… segno che non possono fidarsi più di nessuno … segno che la barca affonda.

    Padella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: