Vai al contenuto
Tags

agosto 18, 2011

C'e' una cosa che continuo a non capire. Con tutto il rispetto che nutro per loro. Ma per quale cazzo di motivo le donne non possono andare in pensione a 65 anni?

Kasko

Annunci

From → Senza categoria

28 commenti
  1. anonimo permalink

    Perché hanno di meglio da fare.

  2. anonimo permalink

    Perchè dovrebbero andarci a 70 visto che statisticamnte campano più degli uomini.

  3. Attraverso permalink

    Perché sono le mamme dei nostri bambini 🙂

  4. alsoit permalink

    le nonne dei nostri bambini, vorrai dire

  5. Attraverso permalink

    Effettivamente state invecchiando un po' tutte 🙂

  6. alsoit permalink

    no, no, io tutte le mattine bevo l'elisir di lunga vita (ricetta segretissima che solo io conosco). Ed è per questo che tu hai radi capelli bianchi. Io invece ho una chioma nera corvina che migliora di giorno in giorno

  7. Attraverso permalink

    Sì, l'elisir di lunga vita lor*eal.

    Per sua norma e regola il brizzolato con chioma fluente acchiappa assai.

    p.s. stai attenta che si vede la ricrescita,

  8. alsoit permalink

    beh, il brizzolato acchiappava assai fino a due barra tre anni fa. Adesso vanno di moda i toyboy… ti presto l'elisir?

    A me non mi si vede un fico secco, perchè i miei capelli sono neri, lunghi, e soprattutto corvini (con riflessi blu) naturalissimi!

  9. Attraverso permalink

    Ah quei riflessi blu cobalto non sono il segno di una tintura andata a male.
    Sono proprio tuoi… ma i capelli te li ha acconciati pinin*fa*rina?

  10. alsoit permalink

    perchè? cos'hai contro Pinin*fa*rina?
    E' un bravissimo designer!

  11. Attraverso permalink

    Si ma come hair stylist è un a chiavica:

  12. alsoit permalink

    tutta invidia, perchè mi fa sempre una pettinatura aerodinamica che economizza il rapporto tempo-spazio, utilissimo per noi giovani mamme di oggi

  13. Attraverso permalink

    Giovani? La gioventù non è anagrafica ma mentale e non esistono giovani madri perché se si è "mamma" non si può essere giovani. Al limite giovani sono i padri che scevri dalla responsabilità della maternità possono permettersi di restarlo dentro e per i più fortunati fuori, così da essere esmpio per i nuovi virgulti in crescita…. (Silvio Migliavacca III°, in "Se siamo giovano noi figurati glia altri. La quarta, e anche quinta, edizioni – Rovigo – 1921)

  14. alsoit permalink

    gnam…gnam… interessante… che ti interesserebbe un piattino di tagliolini all'astice? Sono di ieri, ma oggi sono più buoni…

  15. Attraverso permalink

    Con sto caldo? No, passami un po di ghiaccio!

  16. alsoit permalink

    tieni… splashhh!!! ops. si era sciolto tutto!!!
    ti sta bene, così impari a offendere la mia cofana!

  17. Attraverso permalink

    Ma con quella cofana in testa non ti scambiano per una 4×4?

  18. alsoit permalink

    per nulla!!! I più famosi coiffeur e coiffeuse di Francia e d'Oltremare vengono ad ammirarmi, mi incensano, mi riempioni di regali, gioielli e anche qualche pedata nel… (ma quelli sono infilitrati pagati da te)

  19. Attraverso permalink

    Accipicchia e se ti metti un bus in testa ci vengono anche dall'india!

  20. alsoit permalink

    pensa per te che tra un capello e l'altro ci vogliono 2.50 euro di corriera!!

  21. Attraverso permalink

    Da te i pidocchi sono già arrivati al socialismo reale

  22. alsoit permalink

    da te coniano già moneta sgrunt!

  23. kasko permalink

    io mi ero illuso di un sano dibattito politico sul mio blog. Che minkia lo scrivo  fare il blog?
    Kasko

  24. Attraverso permalink

    Dibattito? A che ora si mangia?

  25. alsoit permalink

    pensi sempre e soltanto a mangiare, insomma eleva un po' il tuo spirito, qualche volta 😉

  26. Attraverso permalink

    Hai ragione… e adesso un bel muflone alla maremmana con le olive ripiene di trippa!

  27. alsoit permalink

    nooooo, sei a dieta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  28. Attraverso permalink

    Dieta? Ti confondi con il boia di Hartenkizzwewlatsdfajol io non posso per contratto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: