Vai al contenuto

agosto 17, 2008

Perche’ poi io dovrei anche smetterla di lamentarmi. Davvero smetterla. Ieri sera ho avuto il privilegio di assistere con i miei occhi ad un pezzo di storia dello sport, di emozionarmi per quel capolavoro di potenza e talento di un ragazzo giamaicano, di apprezzare la superiorita’ fisica di un essere umano. Per cui si’, saro’ pure costretto a subire una trasferta senza soste, mangiare in ristoranti improbabili, addormentarmi davanti a sette batterie degli 800m di eptathlon femminile. Ma poi la storia si materializza sotto i miei occhi.

Ed un po’, mi emoziono…

Kasko

From → Senza categoria

2 commenti
  1. elivseli permalink

    e vedi che avevo ragione io?! stai vivendo pezzi di storia, sì, magari una storia vestita non proprio come vorresti tu, però è storia!
    la mia sana invidia rimane…

  2. HappyCactus permalink

    E’ giusto che sia così. E ti invidio, sinceramente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: