Vai al contenuto

aprile 29, 2005

Mi dispiace per la reputazione di quel calciatore che e’ stato linciato via TV questa sera. E’ un ragazzo intelligente e uno dei pochi con la testa pensante nel mondo del pallone. Non giudico se e’ innocente o colpevole. Mi lascia perplesso lo scoop mediatico. E soprattutto la reazione della gente che vive di calcio. Parma, Juventus, Empoli, Perugia erano a quell’epoca rinomatamente all’avanguardia nell’utilizzo dei farmaci per potenziare la prestazione sportiva. L’allora difensore del Parma si e’ sottoposto a quel trattamento come dipendente di una societa’, all’interno di un rapporto fiduciario tra collaboratore e datore di lavoro. Allora perche’ massacrare la reputazione dell’atleta, solo la sua?

La lotta al doping e’ come la lotta alla droga. Una utopia.

Kasko

Annunci

From → Senza categoria

6 commenti
  1. anonimo permalink

    premesso che dell’argomento non me ne può fregare di meno , ho cmq trovato questo “scoop” una delle cose più laide degli ultimi anni.r.

  2. kasko permalink

    giornalisti…

  3. anonimo permalink

    adesso mangio gli spaghetti poi mi faccio una suonata con il mandolino che mi torna la gioia.r.

  4. kasko permalink

    io una pizza “napulitana” con una spruzzata di mafia…

  5. anonimo permalink

    secondo me è stato interessante peccato che ogni azione penale sia prescritta. potremmo dire la juve nn perde l’occasione di assoldare persone in aria di crimine (scherzo) ma il napulitano ha sbagliato primo nn doveva filmare il fatto e secondo certi video si tengono ben nascosti oppure si cancellano oltretutto gioca in una squadra che nn è certo in odore di santità. mi stupirei se saltasse fuori un video girato da uno della squadraccia di torino che filma il medico sociale mentre fa le pozioni magiche. Il video è stato utile per sensibilizzare il problema anche se i calciatori nn mi sembra che siano molto interessati alla loro salute. Su rai due Cucci ha difeso Cannavaro xkè ai tempi aveva 25 anni ma nn mi sembra un buon motivo. Secondo me i giocatori con cervello sono pochi e penso dopo Vialli siano veramente pochi. Cmq a cannavaro preferisco Nesta Gattuso Shevchenko Baggio Totti Seedorf Pessotto Zambrotta Xavier Zanetti Toldo ed altri di minore importanza tra cui il mo ex amico di colonia estiva che gioca alla Juve ormai in caduta libera sotto i colpi di Don Fabio e dei suoi due manager mazinga z e toshiromifune. Ciao G
    Forza milan, di certo queste cose con milan lab nn succedono

  6. Attraverso permalink

    w inter!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: