Vai al contenuto

dicembre 31, 2004

Nel 2004, ad un soffio dal 2005, stupenda la chiusura del discorso a reti unificate del presidente della repubblica che mi dota di passaporto. La partenza distorta dell’inno di mameli, un incipit degno di una radio privata a conduzione familiare nei primi anni settanta.

Viva l’Italia. Buon anno. Non sara’ difficile se lo paragono a quello appena terminato

Kasko

Annunci

From → Senza categoria

6 commenti
  1. Attraverso permalink

    Auguri..

  2. j-train permalink

    Quest’anno me la so persa… non c’ho proprio pensato, avevo tante cose per la testa :/

    Buon nuovo anno!!!

  3. onda permalink

    buon anno G Junior!
    buon anno ….

    onDa

  4. anonimo permalink

    io quando c’è ciampi mi addormento subito. buon ano JJ. r.

  5. natashblog permalink

    mi sono perso il discorso di ciampi ma credo che abbia detto le stesse cose da tre anni a questa parte. sono d’accordo con il fatto che non sarà difficile se paragonato a quello appena terminato

  6. kasko permalink

    ricambio gli auguri a tutti. E incrocio le dita, stringo le chiappe, e tocco i maroni per tutti noi.
    K

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: