Vai al contenuto

Scusate, ma in certi…

marzo 31, 2004

Scusate, ma in certi giorni capisco perche’ in America di tanto in tanto qualcuno svalvola, prende un fucile automatico, va in qualche posto ed inizia a sparare. Non e’ perche’ i fucili qui e’ possibile comprarli con la stessa facilita’ con cui noi possiamo comprare i preservativi. Anzi, piu’ facilmente, perche’ in Italia anche se siamo atei, puttanieri e pure con la fedina penale sporca, quando dobbiamo comprare i preservativi, ci vergogniamo sempre un po’. Qui i fucili li compri un po’ dappertutto, in certi stati anche nei supermercati. Ma non e’ questo il punto. La ragione e’ che hanno una testa di minchia, gli americani, quando lavorano, che ti viene davvero voglia di accopparli tutti. O almeno un po’…

Sono competitivi. Ma non competitivi perche’ hanno qualche obbiettivo personale. No, sono competitivi punto. Sono un po’ meschini. Non godono per il proprio successo. Godono per il fallimento altrui. Sono logorroici. Quello che noi diciamo in due parole o a volte una (ad esempio, “NO”), loro lo traducono in un meeting di 30 minuti con tanto di presentazione su schermo gigante (e relativo servizio di catering con caffe’ e ciambelle a margine). E in certi casi lavorano meno di un ufficio INPS della provincia avellinese, ma si atteggiano da professionisti della fatica.

Beh, a lungo andare, ‘sta cosa un po’ logora…

Vivo a Portland, Oregon. E oggi sono nervoso.

Kasko

From → Senza categoria

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: